diumenge, 5 de juliol de 2009

La cançó de Bruno Oro

Bruno Oro ens va sorprendre el dia del concert amb una cançó inèdita i composta expressament per a l'ocasió, que duu per títol "Llullu".


Més endavant provarem de penjar-ne el video, però de moment, aquí en teniu la lletra:


LLULLU


Ma, Ma, Mariucio, mago delle parole,
hai visto che confusione hai creato con questa cruciverba di emozioni

Mariucio, l’uomo che non si stanca mai
Cerca l’anagramma di felicità

Llullu, tuo padre è un pazzo scatenato
Un romantico che non ci crede alla inmortalità
Perchè lui è la inmortalità
Quindi tranquillo, che lui quando ti guarda...
Riposa un po...e sogna un po...

Mariucio, grazie per questa danza che mi hai fatto imparare
Di vita morte fumo poesia pasta amore e porca puttana!
Mariucio, genio, bambino, Messi della literatura...
Della “Sprontipanxafulgura...”

Llullu, tuo padre è un pazzo scatenato
Un romantico che non ci crede alla inmortalità
Perchè lui è la inmortalità
Quindi tranquillo, che lui quando ti guarda...
Riposa un po...e sogna un po...
Si fuma una sigaretta storica...
E sogna un po
Pensa a una favola...
Dopo la scriverò...
Ma prima si fuma una sigaretta storica...
E sogna un po...
E riposa un po...

2 comentaris:

Bet ha dit...

E dovè che possiamo avere il file con la canzone???
Fantastica!!!

Bet - Girona

caliope ha dit...

Vaig veure i sentir al Bruno. Em va deixar encantada amb la seva cançó. Espero trovar aquí el vídeo aviat.